Carlos Alcaraz: la nuova promessa della Juventus

Carlos Alcaraz: la nuova promessa della Juventus
Alcaraz (Instagram)

Nelle frenetiche battute finali del mercato calcistico, sembra che la Juventus sia a un soffio dal compiere un colpo notevole. Al centro delle trattative c’è un nome che risuona con familiarità, sebbene in un contesto diverso: Carlos Alcaraz. No, non si parla del fenomeno delle racchette, ma di un promettente calciatore argentino che sta attirando l’attenzione dei grandi club europei. Il giovane centrocampista, ventunenne, sta facendo parlare di sé nelle fila del Southampton, squadra che attualmente milita in Championship, la seconda divisione inglese.

La Vecchia Signora appare ormai a un passo da sigillare l’accordo che porterebbe Alcaraz a indossare la maglia bianconera. Non si tratta di semplici rumor, ma i dettagli stanno venendo limati con precisione, e non è da escludere che le visite mediche possano avere luogo già in queste ore, segnale inequivocabile che la trattativa è in dirittura d’arrivo. Il trasferimento, secondo le ultime indiscrezioni, avverrà con la formula del prestito oneroso, in cui si intravede anche un’opzione potenzialmente a costo zero.

Il tecnico Massimiliano Allegri potrebbe presto contare su una nuova pedina per il suo scacchiere tattico, elemento tanto più prezioso considerate le squalifiche di elementi chiave come Paul Pogba e Nicolò Fagioli. Alcaraz, che nella prima parte della stagione ha collezionato 13 presenze e 4 reti nel campionato inglese, è pronto a sbarcare a Torino per cinque mesi di fuoco.

Alcaraz vuole giocarsi le sue carte in Serie A

La speranza è che, dopo un adeguato periodo di ambientamento, il ragazzo possa fornire il suo apporto alla causa juventina.

Formatosi nelle giovanili del Racing Club in Argentina, Alcaraz ha già dimostrato di avere le qualità di un centrocampista offensivo di spicco, tanto da essere riuscito a mettersi in luce anche nella prestigiosa vetrina della Premier League, dove nell’ultima stagione ha segnato 4 gol in 21 apparizioni.

Non solo Alcaraz, però, tiene banco tra le voci di mercato. Anche la situazione di Moise Kean si fa intrigante. L’attaccante, di proprietà della Juventus ma poco impiegato, è al centro di manovre del suo agente, che cerca una sistemazione per lui dopo che l’Atletico Madrid si è tirato indietro, a causa dei tempi di recupero fisico del giocatore ritenuti troppo lunghi.

In un panorama in cui le strategie si intrecciano e i tasselli si muovono in continuazione, la Juventus sembra avere trovato in Carlos Alcaraz una soluzione concreta per rinforzare il proprio centrocampo. I tifosi bianconeri attendono con trepidazione l’ufficializzazione, pronti a dare il benvenuto a quello che potrebbe rivelarsi un vero e proprio colpo a sorpresa. L’argentino piaceva anche all’Inter prima di finire in Inghilterra, Giuntoli quindi può esultare e anche i tifosi bianconeri possono avere fiducia nel prosieguo della stagione.